La nuova etichetta – Obiettivi e benefici?

Da oltre 25 anni, l’etichetta energetica europea ha agevolato consumatori e acquirenti professionali nella ricerca e selezione di prodotti sempre più performanti dal punto di vista energetico, guidando lo sviluppo di prodotti innovativi ed efficienti. Inoltre, grazie all’aumento dell'offerta e della domanda di prodotti a risparmio energetico, il consumo energetico e i costi energetici degli elettrodomestici sono stati considerevolmente ridotti.

Lo schema di etichettatura A+++/G al momento utilizzato è però diventato col tempo meno efficace. L’attuale sistema misto, che prevede l’uso di molti "+", ha perso molta dell’originaria trasparenza, dato che la maggior parte dei prodotti oggi disponibili sul mercato si situa nelle classi più performanti (A+++, A++, A+). Ciò rende difficile per i consumatori comprendere quali siano i prodotti più efficienti e fa sì che i produttori siano meno inclini a sviluppare nuovi prodotti ancora più efficienti dal punto di vista energetico.

Per questo motivo l'Unione Europea ha quindi rivisto e ottimizzato l'etichetta, per 6 famiglie di prodotti, in base alle esigenze degli utenti. La nuova etichetta con una nuova scala inizierà ad apparire nell’imballaggio degli elettrodomestici al più tardi a partire da novembre 2020 (inizialmente affiancando il vecchio sistema di etichettatura) e sarà ufficialmente mostrata ai consumatori nei negozi fisici e online a partire dal 1° marzo 2021. L’etichetta includerà unicamente le classi di energia da AG. I livelli di consumo assegnati ad ogni classe saranno aggiornati regolarmente

Quali sono le caratteristiche principali del nuovo schema di etichettatura?

  • Ci sarà una scala comune per tutti i prodotti, comprese solo le classi da A a G. Non ci sarà più estensione alle classi A +.
  • L'etichetta sarà collegata a un nuovo database di prodotti UE tramite un QR code. Il database fornisce ulteriori informazioni sui prodotti per tutti i prodotti etichettati per acquirenti, rivenditori e per la sorveglianza del mercato.

Quali prodotti avranno un'etichetta rinnovata nel 2021?

L'introduzione delle nuove etichette sarà organizzata in modo graduale a seconda delle normative UE specifiche. Nel 2021 saranno implementate nuove etichette nei negozi fisici e negozi online per i seguenti 5 gruppi di prodotti:

  • Frigoriferi e congelatori domestici
  • Lavatrici e lavasciuga
  • Lavastoviglie
  • TV e display
  • Sorgenti luminose

Per il gruppo di prodotti apparecchi di refrigerazione con vendita diretta (noti anche come frigoriferi e congelatori commerciali) verrà implementata un'etichetta completamente nuova, che sarà tuttavia rilevante solo per il settore della vendita al dettaglio professionale. Questa etichetta non sarà visibile per i consumatori domestici. Per altri gruppi di prodotti etichettati come condizionatori d'aria, asciugatrici, aspirapolvere, scaldabagni ecc., le nuove etichette saranno applicate non appena entreranno in vigore le normative UE pertinenti. L'introduzione per questi gruppi di prodotti è prevista dal 2022 in poi. 

Galleria delle etichette